Bonus pubblicità 2019

Credito d’imposta fino al 75% per investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani, periodici ed emittenti televisive e radiofoniche locali.

Scadenza: Domanda dall’1 al 31 Ottobre 2019
Beneficiari: Micro Impresa, PMI, Grande Impresa
Settore: Turismo, Servizi/No Profit, Industria, Commercio, Artigianato, Agroindustria/Agroalimentare
Spese finanziate: Promozione export.
Agevolazione: a fondo perduto

Possono presentare domanda le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie, sulla stampa quotidiana e periodica anche on line e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali, il cui valore superi di almeno l’1% gli analoghi investimenti effettuati nell’anno precedente sugli stessi mezzi di informazione.

ll testo della legge di conversione è atteso a breve in Gazzetta Ufficiale per l’entrata in vigore.
Per quel che riguarda le regole operative, il riferimento resta il DPCM n. 90 del 16 maggio 2018.

Cosa è utile sapere:

  • Il Bonus diventa strutturale, cioè si ripete ogni anno
  • Per determinare l’incremento dell’investimento si prenderà come riferimento il totale degli investimenti effettuati rispetto a quelli dell’anno precedente
  • Il credito d’imposta è pari al 75 per cento del valore incrementale degli investimenti effettuati

Sei interessato?
Compila il form contatti qui sotto: