Sempre più on-line, sempre più brand nicchia

Crescita delle vendite online, trend abbastanza ovvio in periodo di #restiamoacasa. Ma osservando i dati condivisi dalle principali piattaforme di monitoraggio (fonti Comscore, Osservatori.net, Ipsoa, Sole24 Ore) si conferma che nella scelta vasta online le preferenze maggiori sono per i brand di eccellenza e di nicchia. Si cerca la sicurezza della marca qualificata, sempre più: qualità, esperienza, soddisfazione dell’attesa, ecco perché è importante che il tuo brand ti rappresenti bene.

Andando per genere, i dati dicono che le consultazioni principali sono per ricerca di informazioni > salute > PET > cura della persona > giardinaggio > altri settori legati all’impiego del tempo libero (in casa).
Andando per media, sempre gli osservatori denunciano che in queste ricerche si va meno nei social e più sulla rete: ancora una volta, il sito ‘certifica’, mentre sui social ‘ci si diverte’.

E l’aspetto interessante è la scelta finale per l’acquisto: meglio un prodotto di marca qualificata. Attenzione: qualificata, non nota. Nel qualificare il brand convince lo stile, le doti, il servizio. Essere ecofriendly, produrre nel rispetto dei collaboratori, offrire innovazione nei prodotti o servizi offerti: questo definisce l’identità del nostro brand, che deve essere ben espresso e raccontato, dal segno che lo rappresenta a tutto l’universo che lo esprime, per primeggiare e vincere.